Angelina Jolie: "Nel ruolo di Malefica vi mostro il mio lato 'bizzarro'"

Dopo quattro anni l'attrice americana torna al cinema nei panni della perfida strega de 'La Bella Addormentata nel bosco'. Un personaggio diverso che, ha detto, "mi ha molto divertita e poi…anche i cattivi delle fiabe hanno una storia da raccontare'

Cinema: Protagonisti Aura De Luca — 28/05/2014


Gallery

    http://www.nannimagazine.it/_resources/_documents/news/media/1401272965_12.jpg

  • http://www.nannimagazine.it/_resources/_documents/news/media/1401272991_7.jpg

  • http://www.nannimagazine.it/_resources/_documents/news/media/1401272996_4.jpg

  • http://www.nannimagazine.it/_resources/_documents/news/media/1401273002_13.jpg

  • http://www.nannimagazine.it/_resources/_documents/news/media/1401273008_20.jpg

  • http://www.nannimagazine.it/_resources/_documents/news/media/1401273015_2.jpg

  • http://www.nannimagazine.it/_resources/_documents/news/media/1401273025_10.jpg

  • http://www.nannimagazine.it/_resources/_documents/news/media/1401273032_11.jpg

  • http://www.nannimagazine.it/_resources/_documents/news/media/1401273039_3.jpg

  • http://www.nannimagazine.it/_resources/_documents/news/media/1401273046_10.jpg

  • http://www.nannimagazine.it/_resources/_documents/news/media/1401273052_7.jpg

  • http://www.nannimagazine.it/_resources/_documents/news/media/1401273058_12.jpg

  • http://www.nannimagazine.it/_resources/_documents/news/media/1401273064_13.jpg

  • http://www.nannimagazine.it/_resources/_documents/news/media/1401273071_11.jpg
Image of

Ogni favola che si rispetti ha la sua. Che sia strega, maga o fattucchiera non ha importanza perché senza di lei, la fiaba non sarebbe più la stessa. E nel vasto panorama letterario delle favole, una delle megere più temute è sicuramente Malefica, la strega de 'La Bella Addormentata nel bosco' che nel giorno del battesimo della principessa Aurora le fece dono della morte. E sarà proprio questo oscuro personaggio, nato dalla fantasia di Charles Perrault, a svelare per la prima volta nel film 'Maleficent' della Disney, gli eventi che hanno reso duro il suo cuore, a raccontare di una donna un tempo giovane e bella fino al maleficio scagliato contro la piccola Aurora. Nelle vesti della perfida strega Malefica, un'inquietante Angelina Jolie che così torna al cinema dopo il flop, nel 2010, del film 'The Tourist' in cui recitava accanto a Jonny Deep.

Come anticipato poc'anzi, la storia è quella di Malefica, una bella e giovane donna dal cuore puro, che vive una vita idilliaca immersa nella pace della foresta del regno, fino a quando, un giorno, un esercito di invasori minaccia l'armonia di quei luoghi. Malefica diventa così la più fiera protettrice delle sue terre, ma rimane vittima di uno spietato tradimento. Ed è a questo punto che il suo cuore puro comincia a tramutarsi in pietra. Decisa a vendicarsi, la megera affronta una battaglia epica contro il successore del re invasore e, alla fine, lancia una maledizione contro la piccola Aurora. Quando la bambina cresce, Malefica capisce che Aurora rappresenta la chiave per riportare la pace nel regno e, forse, per far trovare anche a lei la vera felicità.

ANGELINA JOLIE: "ANCHE GLI ANIMI PIÙ 'DARK' HANNO UNA LORO STORIA UMANA". Insomma, una pellicola, in gergo cinematografico 'reboot'[1], che riscrive un nuovo inizio dalla parte del cattivo: "Anche gli animi più 'dark', i cattivi della fiabe - ha spiegato la Jolie alla presentazione a Londra - hanno una loro storia, come tutti gli altri personaggi. Hanno un'umanità complessa, che si rivela strato dopo strato". Ed è proprio questo aspetto che ha voluto sottolineare la Disney quando si è imbarcata in questa avventura: non tutto è 'bianco o nero', 'buono o cattivo'. Da parte sua Angelina Jolie è perfetta nel ruolo di Malefica, dapprima splendida fata della foresta, poi perfida e temibile strega 'dark'. "Questo ruolo ha proseguito l'attrice - mi ha permesso di abbracciare il bizzarro che è in me e di divertirmi. Anche perché di questa favola è proprio il personaggio di Malefica che mi affascinava di più da piccola". "Mi ha sempre incuriosito - ha aggiunto - l'idea di scoprire da dove provenisse tutto quel senso di malefico che era in lei". E come tutti i bambini, anche la piccola Jolie era insieme attratta e spaventata da quella donna. Ma si sa, "i bambini sono incuriositi dal lato dark delle cose".

ANGELINA JOLIE PARLA DEL SUO PERSONAGGIO IN 'MALEFICENT'


ANGELINA ED ELLE, UNA FIABA TUTTA AL FEMMINILE. Vista in quest'ottica, 'Maleficent' diventa un mezzo per rispondere alla domanda: perché il cattivo diventa cattivo? E attraverso il suo passato che si spiega l'evoluzione di un'anima. Ma il resto della fiaba non cambia, e resta popolata di re e regine, di fatine e, naturalmente, principesse. Elle Fanning, ad esempio, interpreta la principessa Aurora, caduta in un sonno profondo sotto l'incantesimo della strega. Si sveglierà solo grazie all'amore, quello vero, racchiuso nel bacio più sincero. Ma nella scelta della Disney, Aurora è anche una principessa 'nuova'. Parla, chiede, si sorprende ma, soprattutto, "non ha paura - ha detto la Fanning - non è solo carina, è anche forte". Una connotazione estremamente contemporanea per una favola che risulta fortemente al 'femminile'. Maleficent e Aurora, Angelina ed Elle. Diretto dal Production designer due volte premio Oscar, Robert Stromberg ('Avatar', 'Alice in Wonderland', 'Il grande e potente Oz'), qui al suo debutto come regista. Prodotto da Joe Roth, 'Maleficent' è stato scritto da Linda Woolverton ('Il re leone', 'La bella e la bestia') e vede come produttori esecutivi Angelina Jolie, Don Hahn, Matt Smith e Palak Patel. Che altro dire, accomodatevi in poltrona e godetevi lo spettacolo: "C'era una volta...!"

NOTE
[1] Si tratta di un film che prevede un nuovo inizio, con la totale o parziale riscrittura degli eventi avvenuti nella saga originaria.