The Woman in Black

http://www.cinemain.it//immagini_film/1321617297_1167.jpg
Gallery
Titolo originale: The Woman in Black
Paese: Gran Bretagna
Regia: James Watkins
Attori: Ciarán Hinds - Daniel Radcliffe - David Burke - Janet McTeer - Liz White - Roger Allam - Shaun Dooley - Sophie Stuckey
Anno: 2011
Genere: drammatico
Sceneggiatura: Jane Goldman - Susan Hill
Produttore: Brian Oliver - RICHARD JACKSON - Simon Oakes
Casa produzione: Exclusive Media Group - TALISMAN
Distribuzione Italia: Videa-CDE
Fotografia: Tim Maurice-Jones
Montaggio: Jon Harris
Costumi: Keith Madden
Trama
Il giovane avvocato londinese Arthur Kipps (Daniel Radcliffe) è costretto a lasciare suo figlio di tre anni per recarsi nel remoto villaggio di Crythin Gifford dove deve sbrigare delle questioni legali per la proprietaria di Eal Marsh House, recentemente deceduta. Non appena arriva nella sinistra e diroccata villa, scopre oscuri segreti nel passato degli abitanti del villaggio ed il suo senso di disagio aumenta quando gli appare una misteriosa donna vestita completamente di nero.
Note di produzione
Tratto dal famoso romanzo di Susan Hill, The Woman in Black è unʼoscura storia di perdita, vendetta e lutto. Lʼacclamata sceneggiatrice Jane Goldman porta sullo schermo la storia della Hill adattandola per un pubblico del XXI secolo. Diretto da James Watkins ed interpretato da Daniel Radcliffe, Ciarán Hinds, Janet McTeer e Liz White, The Woman in Black è una produzione Talisman in associazione con Exclusive Media Group. Quando, nel 1982, Susan Hill pubblicò il romanzo The Woman in Black, non avrebbe mai immaginato che avrebbe suscitato così tanto interesse nei media. Dice la Hill “Tu non scrivi per gli altri media. Tu scrivi soltanto un libro e poi gli altri se ne interessano”. È abituata a vedere i suoi lavori adattati, specialmente The Woman in Black, che è diventato un film per la TV, una serie radiofonica, unʼopera teatrale ed ora anche un film per il grande schermo. “Il punto è che il libro è rimasto integro”, ha detto. “È lʼarte dellʼadattamento, che io non potrei mai fare. Con lʼopera teatrale ed ora con il film, chiunque abbia preso il mio libro gli è rimasto fedele nello spirito, nonostante dovesse reinterpretarlo per il differente strumento mediatico. È la prima volta che il romanzo della Hill - che risale a quasi trenta anni fa - è stato adattato per il grande schermo. Il progetto è partito dal produttore Richard Jackson, della Talisman Films, nel lontano 1997. A seguito del successo di Rob Roy della Talisman, lʼagente della... Espandi
Warning: mysql_close(): 3 is not a valid MySQL-Link resource in /web/htdocs/www.cinemain.it/home/scheda_film.php on line 12