Tre uomini e una pecora

http://www.cinemain.it//immagini_film/1325631563_13.jpg
Gallery
Titolo originale: A Few Best Men
Paese: Australia - Gran Bretagna
Regia: Stephan Elliott
Attori: Elizabeth Debicki - JONATHAN BIGGINS - Kevin Bishop - Kris Marshall - Laura Brent - Olivia Newton-John - Rebel Wilson - Steve Le Marquand - Tim Draxl - Xavier Samuel
Anno: 2011
Genere: commedia
Sceneggiatura: Dean Craig
Produttore: Antonia Barnard - Gary Hamilton - Guy Gross - Laurence Malkin - Share Stallings
Distribuzione Italia: Lucky Red
Fotografia: Stephen F. Windon
Montaggio: Sue Blainey
Musiche: Guy Gross
Scenografia: George Liddle
Costumi: Lizzy Gardiner
Durata: 97 min
Trama
Quando il giovane inglese David annuncia che sta per sposarsi con un’australiana, i suoi sciagurati compagni danno un significato completamente nuovo alla frase “nella buona e nella cattiva sorte”! L’ultra-caotico giorno delle nozze mette alla prova il matrimonio tra i due, il rapporto di David con i suoi tre testimoni, e rischia di trasformare quello che dovrebbe essere il più bel giorno della loro vita… nel peggiore di tutti. A FEW BEST MEN è un divertente “scontro di civiltà” tra gli amici di lui e la famiglia di lei perché…il sangue non è acqua!
Note di regia
Molto tempo prima del film Priscilla, ero un vero pioniere dei 'filmini da matrimonio'. Durante l’adolescenza avevo un mio piccolo business parallelo che consisteva nel girare filmini ai matrimoni. Questo succedeva all’epoca in cui una videocamera pesava più del quattordicenne che cercava di usarla. Avete idea di quante volte mi sia capitato di riprendere una madre della sposa ubriaca intenta a ballare YMCA? All’età di ventitré anni ho giurato a me stesso che non avrei MAI PIU’ messo piede ad un matrimonio. Compreso il mio. Ma il nostro karma può giocarci dei brutti scherzi. Dopo Priscilla (per motivi assurdi) tutto quello che mi veniva offerto da Hollywood erano maledetti film sui matrimoni. Centinaia, se non migliaia di schifezze. Il solo modo per farmi affrontare questo orribile genere di film sarebbe stato quello di farlo a modo mio. Questa possibilità si è concretizzata con A Few Best Men – inteso come una specie di ‘Die Hard a un matrimonio’. Avrei finalmente ottenuto la mia vendetta! La sceneggiatura era originariamente ambientata in Inghilterra, ma trasferirla in Australia mi ha dato la scusa perfetta per tornare a casa. Avrei potuto fare qualcosa per il mio Paese, riunire la vecchia squadra e ricreare un po’ di magia. Il problema era che la maggior parte dei componenti del team si trascinava negli uffici di produzione con l’aiuto di deambulatori e stampelle (vivere oltreoceano per 17 anni può farti questo). Ma non importava. Abbiamo risistemato i tutori, stretto i... Espandi
Note di produzione
La sceneggiatura di Dean Craig per A Few Best Men è stata sviluppata insieme ai produttori Share Stallings e Laurence Malkin. E’ la loro quarta collaborazione e dimostra ancora una volta lo stile unico di Craig, già noto al pubblico di tutto il mondo grazie alle due produzioni di Death At A Funeral (l’originale, Funeral Party, del 2007 per Sidney Kimmel Entertainment e il remake realizzato nel 2010 dalla Sony Screen Gems, interpretato da Chris Rock). Malkin ha poi contattato Mark Lindsay e Gary Hamilton della Arclight Films. Da abile ed esperto produttore qual è, Hamilton ha immediatamente intuito il potenziale del film, con una chiara visione di come produrre e finanziare il film in Australia. Hamilton ha poi consegnato la sceneggiatura al regista Stephan Elliott (Easy Virtue – Un matrimonio all’inglese, The Eye-Lo sguardo, Priscilla, la regina del deserto), appena rientrato in Australia dopo circa diciassette anni trascorsi all’estero, chiedendogli di leggerla ‘come favore personale’. Ricordando le parole del famoso sceneggiatore Richard Curtis (Love Actually) - che una volta gli aveva detto: ‘la sceneggiatura di una commedia funziona se scoppi a ridere almeno tre volte mentre la leggi’ - Elliott si è subito convinto di avere tra le mani un progetto al quale avrebbe lavorato volentieri. Storia di un matrimonio e dei suoi disastrosi preparativi, A Few Best Men è scritto da Dean Craig (Death at A Funeral, Off The Hook, Fresh, Caffeine) ed è prodotto dal team di Share... Espandi
Warning: mysql_close(): 3 is not a valid MySQL-Link resource in /web/htdocs/www.cinemain.it/home/scheda_film.php on line 12